Il Maneggio

Badia di Moscheta vanta uno storico ed importante maneggio, tappa obbligata per gli allevatori e appassionati del cavallo. Con i suoi esemplari di razza avelignese, offre ai visitatori la possibilità di svolgere escursioni, lezioni di equitazione e altre interessanti attività individuali o di gruppo, come il “battesimo della sella” per i più piccoli.
Il cavallo avelignese, montato all’inglese o all’americana è l’ideale per una passeggiata in montagna . E’ noto infatti per la sua docilità. La Badia di Moscheta è il punto di partenza ideale per effettuare trekking a cavallo. Le escursioni si svolgono dalla primavera all’autunno ed è consigliabile prenotare. Le escursioni vengono effettuate per gruppi, sotto il controllo di Guide Ambientali Equestri riconosciute dalla Regione Toscana, che conducono il visitatore, grazie alla percorribilità del SO.F.T. (Sorgenti di Firenze Trekking) in luoghi incantevoli, dove si possono ammirare scorci di un Appennino sconosciuto ai più.
Le gite hanno una durata di una o più ore ed è possibile prenotare il cavallo per uno o più giorni.
L’anello principale SO.F.T., insieme ad alcune varianti, inoltre, può essere effettuato a tappe con la possibilità di soste in località attrezzate con strutture per la sistemazione dei cavalli.