APERTO IL MUSEO DEL PAESAGGIO STORICO DELL’APPENNINO DI MOSCHETA

Situato nel cuore dell’Appennino Tosco-Romagnolo all’interno del complesso architettonico dell’antica Badia Vallombrosana di Moscheta, sorge il Museo del Paesaggio Storico dell’Appennino, che fa parte del Sistema Museale Diffuso dell’Unione Montana dei Comuni del Mugello e della Val di Sieve.

L’itinerario museale è organizzato in modo da consentire una progressiva lettura dei caratteri peculiari del paesaggio dell’Appennino mugellano; uno spazio particolare è poi riservato ad esperienze conoscitive/percettive del mondo naturale nella sua globalità (geologia, flora, fauna).

Il Museo di Moscheta è anche una della porte di accesso principali al Complesso Demaniale “Giogo-Colla di Casaglia”, una delle aree di maggior pregio naturalistico della Toscana per via delle numerose emergenze sia floristiche che faunistiche, favorite dalla diversità di ambienti e dalla scarsa presenza dell’uomo.

Il Museo organizza svariate attività adatte a chiunque voglia conoscere meglio le peculiarità e le tradizioni legate a questo luogo: escursioni e trekking lungo i bellissimi sentieri a cura di Guide Ambientali Escursionistiche abilitate, laboratori di educazione ambientale per bambini, famiglie e scuole di ogni tipo e grado, “Mini Camp” alla scoperta della natura, mostre, spettacoli e concerti all’aria aperta.

Recent Posts

Lascia un commento